A scuola con gusto… esperienza sensoriale e di sapori (2a puntata). Sua maestà il cioccolato

La straordinaria esperienza sensoriale dei corsisti del progetto PON Green si better del modulo Cibus ha avuto seguito lunedì 11 novembre.

Protagonista dell’esplorazione sensoriale è stato il cioccolato durante il tanto atteso step del percorso Chocolat, sotto la guida dell’esperta prof.ssa Maria Grazia Lorusso e della tutor prof.ssa Daniela Peschetola. Ancora una volta il maestro pasticcere Nicola Giotti ha avvinto i ragazzi in un viaggio sensoriale tra fior d’arancio, mandorle e cioccolato, dopo una interessante videolezione della biologa dott.ssa Damaride Russi sulle proprietà dell’antichissimo e nobile Theobroma cacao.

Ed è stata vera magia ad ‘occhi chiusi’ descrivere al palato le caratteristiche delle mandorle tostate e del prelibato cacao amaro, del cioccolato al latte e bianco. I corsisti, su indicazioni dell’esperta e del maestro pasticcere, hanno impastato il cioccolato fuso con le mandorle tostate, nebulizzato con essenza pregiata di fior d’arancio per creare un gustosissimo e croccante torrone dal sapore esplosivo.

E per finire hanno apprezzato il delicato gusto di tazzine di cioccolato che l’esperta ha decorato con crema di cacao e nocciole IGP delle Langhe.

Il maestro pasticcere ha poi premiato l’impegno e la curiosità dei corsisti in un doppio assaggio goloso di praline offerte da un ‘ospite d’eccezione’: il nostro Dirigente scolastico.

I ragazzi del PON

Precedente A scuola con gusto… esperienza sensoriale e di sapori Successivo Incontro con la scrittrice italosiriana Asmae Dachan