Crea sito

Capodanno col botto!

Foto: Ruvesi.it

Se pensate che capodanno sia solo una festa, vi sbagliate; a Ruvo di Puglia non è stato così. Alcuni delinquenti, approfittando dei festeggiamenti in corso, hanno preso d’assalto  dei parcometri, circa 16, posizionati in diversi punti della città. É stata un azione quasi chirurgica, i parcometri sono stati fatti esplodere attraverso dei petardi. Le immagini di videosorveglianza sono ora al vaglio della magistratura. I danni per il comune sono ingenti infatti pochi sono i parcometri funzionanti.sembra che l’opinione pubblica non abbia accettato l’attivazione del sistema di parcheggi a pagamento e così alcuni ignoti hanno deciso di farsi giustizia da soli, ma in modo sbagliato. Pare che i vandali comandati da un boss, dietro pagamento,hanno piazzato gli ordigni vicino ai parcometri danneggiando anche le autovetture parcheggiate nelle vicinanze. Protestare è giusto ma bisogna farlo rispettando sempre la legge.  Possibile che nel 2019 succedano ancora atti del genere?

 Carmine Villani e Stefano Sorice