“Ma il cielo è sempre più blu!”

La Tecno-switch vince la finale contro il Monopoli e vola in Serie B.

Davvero entusiasmante è stata la partita di basket che si è svolta giovedì 23 maggio 2019 che vedeva come protagoniste Talos Basket Ruvo ed Action Now Monopoli. La vittoria della Tecno-switch avrebbe portato la squadra ruvese direttamente in Serie B.

La partita è stata davvero avvincente, soprattutto perché già ai primi quattro minuti la Tecno-switch perdeva 8 a 19. Lo sconforto generale dei tifosi ruvesi e, dall’altra parte, i tifosi della squadra avversaria che incitavano i loro giocatori e credevano che la vittoria fosse stata già nelle loro mani. I tifosi ruvesi sono stati con il fiato sospeso per tutto il secondo tempo e parte del terzo. La svolta, infatti, è avvenuta verso la fine del terzo tempo, in cui la Tecno-switch è riuscita a pareggiare i conti con la squadra avversaria. E così è stato fino alla fine del quarto tempo: le due squadre erano ancora in parità e quindi si passò al tempo supplementare. La squadra del Talos Basket Ruvo ribaltò la partita con qualche canestro all’inizio del tempo di supplemento. Non andò a finire molto bene per la squadra avversaria, che si arrese ben 12 secondi prima della fine del match, con una grandiosa vittoria della Tecno-switch, che si aggiudicò il posto in Serie B, con un punteggio di 95 a 84.

Non sono mancate le congratulazioni al presidente, all’allenatore, ai bravissimi giocatori e ai tifosi che hanno sostenuto la squadra fino alla fine e non si sono scoraggiati anche nel momento più brutto. I tre giocatori che hanno favorito alla squadra la vittoria sono stati: Vanni Laquintana, che ha realizzato ben 42 punti, Alberto Di Salvia, che ha effettuato molti assist e canestri, infine, il lituano Benas Bagdonavicius, che ha concretizzato un gran numero di schiacciate.

De Leo Angelo Gabriele

 

Precedente Venerdì 24 Maggio: flash mob al Plesso “Cotugno”: Salviamo il Pianeta! Successivo Fotogallery della manifestazione finale del 23 maggio 2019