Crea sito

L’uomo volge le spalle ai cani

cani abbandonati o rinchiusi in canili: anche loro soffrono. 

canile

Purtroppo, soprattutto in estate, la gente abbandona i propri animali, specialmente i cani, o li porta nei canili. Si può ridurre l’abbandono? 

I cani vengono abbandonati per strada o portati al canile troppo spesso, in ogni parte del mondo, soprattutto d’estate, perché molti pensano che arrechino disturbo. Per questo è importante sensibilizzare le persone nei loro confronti.  Infatti essi sono esseri viventi e hanno bisogno di cure e amore. Quindi quando qualcuno decide di far entrare un cane nella propria casa e nella propria famiglia deve assumersi la responsabilità della sua vita. Sì, certo, i cani non si possono portare ovunque, ma quando proprio non ci si può occupare di loro temporaneamente si possono dare in affidamento a qualcuno per qualche tempo. Inoltre un altro modo per ridurre l’abbandono dei cani è quello di affidarli alle dogsitter, che sono come le babysitter, ma non si occupano di bambini, bensì di cani.  

Ricordiamoci che il cane è il miglior amico dell’uomo e che non lo abbandona mai. Al contrario, l’uomo abbandona spesso i cani o li porta al canile. Anche i cani provano dei sentimenti! 

Elena Boccaccio 1Ds, redazione