Crea sito

Il mio anno scolastico in rima

Quest’anno un po’ strano
ha permesso di conoscermi pian piano…
ogni desiderio si è tramutato in certezza
anche nei momenti in cui credevo di non essere all’altezza,
ho imparato a lottare per le mie convinzioni
senza mai esitazioni,
poiché ho voluto proporre nuove iniziative
che superassero le mie aspettative!
Ancora non immagino quanta forza ho e quanta ancora ne avrò
solo crescendo lo scoprirò
ma sì dai…con spirito intraprendente
ed animo più che resiliente tutto quel che sogno otterrò.
Il mio destino appartiene a me vivo ogni giorno mostrando che
con la tenacia si possono raggiungere tanti obiettivi
realizzando sempre nuovi arrivi.
Riconosco quanto valgo e credo in me sono certa che sconfinerò in nuovi orizzonti
dirigendomi verso altri fronti
così da lasciare nell’ombra i lati negativi e coltivare quelli positivi!
L’ottimismo è un aspetto auspicale
il contrario dell’essere “banale!”
Un’impresa difficile è sormontare ostacoli
sembrerebbero muri invalicabili,
ma perseguendo le orme dei miei insegnanti
potrò esaudire sogni importanti,
superando le mie imperfezioni
e vivendo nuove emozioni!
Durante concorsi letterari, PON, gite ed attività di gruppo se pur online,
per fortuna la rete non ha segnalato “offline”
in questi ho preteso il meglio da me senza mai chiedermi il perché!
Sto imparando a conoscere me stessa
…lo so, è una sfida abbastanza complessa!
E non è finita qui… ci sono stati anche gli amici tanto realistici quanto comici.
Intrecciando i fili senza pigrizia
a distanza ho tessuto la rete dell’amicizia.
Sono una ragazza senza ignavia ed il mio nome è Flavia!
Caro lettore, con un consiglio ti voglio lasciare…
insegui i tuoi sogni e non arrenderti mai
per chi vola alto la paura non c’è
uno, due, tre…ora tocca farlo a te!

Flavia Bove, 2F