Esclusiva: il Museo della Civiltà Contadina a Ruvo di Puglia

Museo civiltà contadinaE se ci fosse un museo della civiltà contadina a Ruvo? Ebbene sì, è in corso il progetto, di imminente realizzazione. Abbiamo potuto intervistare, in esclusiva, il promotore Michele D’Ingeo, cultore di civiltà contadina con la passione tramandatagli dal padre, nata dal desiderio di riportare alla luce i ricordi del passato e delle tradizioni locali. Partendo da alcuni documenti ereditati, il signor Michele ha svolto numerose ricerche su oggetti e attrezzi della vita contadina rubastina, ormai fuori uso. La sua idea non è solo quella di raccogliere ed esporre, ma anche spiegarne le varie funzioni e modalità d’uso. È un’impresa a volte non certo facile poiché bisogna coinvolgere la popolazione più anziana. D’Ingeo ci ha ospitati nel locale di famiglia che ospiterà i pezzi museali, nelle vicinanze del Museo Jatta.

Ulteriori approfondimenti nel video e sul giornale L’Eco della scuola, in uscita a fine maggio 2019.

La presentazione a cura di Michele D’Ingeo
Il parere di Rocco Lauciello, presidente Pro Loco Ruvo di Puglia

Servizio a cura di Anna Guastamacchia e Irene Minafra
redazione L’Eco della scuola

Precedente Selezionato il disegno per il logo della testata "L'eco della scuola" Successivo Leonardo da Vinci: eterna genialità

Lascia un commento