Coronavirus: un problema insostenibile!

In questo periodo il nostro Paese è afflitto da una grave epidemia scoppiata in Italia il 21 febbraio e, ancora oggi è in costante sviluppo. Il Coronavirus risulta essere “un problema di tutti” e ognuno di noi DEVE assumere adeguati comportamenti per la salute di ogni cittadino. Ma, in particolare cos’è il Coronavirus?
Diversi sono i tipi di Coronavirus (CoV), tale da formare una famiglia di virus, che possono portare malattie all’apparato respiratorio e il nome deriva dal loro aspetto, infatti, si presenta con punte a forma di corona. I Coronavirus si trovano e sono comuni in specie animali come pipistrelli e cammelli e, a volte, possono trasferirsi e infettare l’uomo. In tutto sono sette i temuti virus, ma quello che ci interessa maggiormente è il SARS-CoV-2, il quale determina il COVID-19, malattia da esso causata. I sintomi più frequenti e comuni sono tosse, febbre e difficoltà respiratorie con, in particolare, naso che cola, forte mal di testa, gola infiammata e un generale malessere. A tratti, però, può diventare più pericoloso del solito, causando polmonite e bronchite, portando anche alla morte, se colpisce persone con patologie già esistenti, che vanno a progredire negativamente per lo stato di salute della persona infettata.

Il 31 dicembre 2019, a Wuhan, una città della Cina, è stato segnato un focolaio di tale virus, che di giorno in giorno si è evoluto e progredito in tutto il mondo. Proprio in Europa, l’Italia è al primo posto per il numero di contagi, ma pian piano sale anche il numero di persone guarite.
Ma solo grazie al costante e graduale aiuto di TUTTI, riusciremo, anche se con difficoltà, a superare questa situazione più forti di prima!
Mara Campanale, 3c “Cotugno”

Precedente Il Coronavirus, nemico da combattere. Regole irrinunciabili Successivo Caro professore... Riflessioni di un alunno in merito alla didattica a distanza